Specie osservate: 1 gruppo di Stenelle Striate, 2 tartarughe Caretta Caretta e molti Pesci Luna.

Avvistare le tartarughe Caretta Caretta in mare aperto è tutt’altro che semplice! Da lontano mostrano poco di sé e quello che si nota utilizzando il binocolo è una sottile “gobba” scura che affiora appena in superficie; concentrandosi un po’ è possibile vedere la testa che esce per un attimo dall’acqua per la respirazione. Avvicinandosi all’animale (con la giusta cautela perché si spaventano facilmente), tutti possono ammirare questo particolare rettile: le pinne allungate, il carapace (il “guscio” superiore) che sembra quasi disegnato e, a volte, la presenza di alcuni pesci nelle vicinanze che utilizzano la tartaruga come protezione verso i predatori.