fbpx
Avvistamento 19/06/2019

Avvistamento 19/06/2019

Specie osservate: 1 gruppo di Tursiopi, 4 gruppi di Stenelle Striate e 2 Mante.

I Tursiopi (3,5 metri di lunghezza per 400 kg di peso) sono i tipici delfini costieri, che prediligono nuotare in acque non più profonde di 200 metri; spesso si avvicinano tanto alla costa da entrare nei porti e nelle foci dei fiumi. Le Stenelle, al contrario, sono delfini pelagici, che vivono in mare aperto, dove le profondità sono decisamente maggiori; a differenza dei Tursiopi, non sopravvivono negli acquari, per cui l’unico modo per osservare è andarle a cercare in mare! Le Mante (Mobule) sono difficili da avvistare: essendo pesci, non sono obbligate a raggiungere la superficie per respirare come fanno i cetacei, ma quando nuotano appena sotto la superficie, nei giorni di mare calmo, spesso si notano le due estremità delle pinne che escono dall’acqua.

Avvistamento 16/06/2019

Avvistamento 16/06/2019

Specie osservate: 3 gruppi di Stenelle Striate e 1 Pesce Luna.

La Stenelle Striata è la specie più comune da incontrare nel Santuario Pelagos, e in generale in tutto il Mediterraneo. Essendo molto confidente nei confronti delle imbarcazioni, mostra spesso i suoi tipici comportamenti: il bow-riding, ovvero il nuoto sotto la prua dell’imbarcazione; il wake-riding, ossia il “surf” sulle onde generate a poppa; il breaching, cioè il salto completo fuori dall’acqua (i salti possono arrivare fino a 7 metri di altezza!); il tail-slapping, cioè i colpi di coda ripetuti sulla superficie dell’acqua. Sicuramente interessante anche l’incontro con una Sula a poca distanza dal porto di Genova.

Avvistamento 12/06/2019

Avvistamento 12/06/2019

Specie osservate: 1 gruppo di Stenelle Striate e 1 Pesce Luna.

Giornata un po’…ballerina, caratterizzata dal vento forte e da un poco di onda da sud-ovest. Siamo comunque riusciti ad avvistare un piccolo gruppo di Stenelle Striate e un grosso Pesce Luna. Vista la difficoltà ad avvicinare gli animali, a tutti i partecipanti è stata data l’opportunità di tornare una seconda volta. Molti turisti ci chiedono se con il maltempo i cetacei non si facciano vedere o si spostino altrove: ovviamente nulla di tutto questo, poichè sono animali acquatici, adattati per nuotare in qualsiasi condizione meteorologica. Quando il mare è grosso, il vento forte o la visibilità scarsa siamo noi a fare più fatica nel trovare pinne, dorsi e soffi che rivelano la presenza dei cetacei.

Avvistamento 05/06/2019

Avvistamento 05/06/2019

Specie osservate: 10 Zifi, 1 gruppo di Tursiopi, 2 gruppi di Stenelle Striate e 3 Pesci Luna.

L’area di mare immediatamente fuori il porto di Genova oggi era “invasa” dai Tursiopi, molto probabilmente intenti ad alimentarsi, vista anche la presenza di alcuni pescherecci a strascico. Non è raro che i Tursiopi seguano queste imbarcazioni, approfittando dei pesci che escono dalla rete. A differenza delle Stenelle, questi delfini sono tipicamente costieri, per cui è estremamente raro osservarli in mare aperto. Il primo avvistamento di Zifi avviene su una profondità di 600 metri; la coppia di animali sembra poco propensa a farsi approcciare: il nuoto veloce e i continui cambi di direzione ne sono un chiaro segnale. Decisamente più confidente il gruppo di 4 animali incontrato più avanti che, dopo essere stati avvistati da lontano e aver atteso 20 minuti per il loro ritorno in superficie, si sono spontaneamente avvicinati alla nostra barca.

Avvistamento 03/06/2019

Avvistamento 03/06/2019

Specie osservate: 2 Zifi, 1 gruppo di Tursiopi, 2 gruppi di Stenelle Striate e 1 Pesce Luna.

Il vento forte si è via via attenuato dopo i primi 40 minuti circa di navigazione, ma appena usciti dal porto di Genova facciamo subito il primo avvistamento: 1 gruppo di circa 10 Tursiopi con 4 cuccioli. Un individuo presentava la pinna dorsale arrotondata con una profonda cicatrice, molto probabilmente a conseguenza di una collisione con una piccola barca o di una rete da pesca derivante. Particolare anche uno dei piccoli sul cui corpo erano ancora visibili le pieghe fetali, a testimonianza del fatto che fosse nato da pochissimi giorni (se non, addirittura, poche ore). Le Stenelle Striate rimangono sempre presenti numerose, così come frequenti sono gli incontri con gli Zifi e, nel periodo primavera-inizio estate, con i Pesci Luna.